mercoledì 19 aprile 2017

DIO SI È STUFATO DI TE?

“«Perché il Signore corregge quelli che egli ama, e punisce tutti coloro che riconosce come figli». Sopportate queste cose per la vostra correzione. Dio vi tratta come figli; infatti, qual è il figlio che il padre non corregga?” (Ebrei 12:6-7).
Sei più amato di quanto pensi quando vieni rimproverato o corretto dal Signore. Infatti, l'intero processo di correzione ha a che fare con il desiderio che Dio ha per te. Tutto è stato pensato per portarti a conoscere Dio e la Sua gloria. E ricorda, Dio non corregge mai i Suoi figli con rabbia.
Tuttavia, è indubbio, la Bibbia dice che questi momenti di correzione sono dolorosi. Non recano affatto gioia. “È vero che qualunque correzione sul momento non sembra recare gioia” (12:11). Ciò nonostante, ci viene detto: “In seguito tuttavia produce un frutto di pace e di giustizia in coloro che sono stati addestrati per mezzo di essa” (stesso verso).
Negli anni ho dovuto spegnere molti dardi e bugie di Satana, ma oggi posso dire con certezza: “Dio non si è stufato di me e, caro seguace di Gesù, non si è nemmeno stufato di te. Quindi, annienta tutto ciò che il diavolo prova a dire per convincerti del contrario!”
Questa è la vittoria della croce: Pace con Dio e la vera pace di Dio.