lunedì 21 novembre 2016

SOTTO GIUDIZIO - Gary Wilkerson

Giudizio — Non sono abituato a scrivere messaggi su questo soggetto, e questo potrebbe sorprendervi. L'ho preparato con molta riservatezza; infatti mi ha portato ben al di là della mia zona di comfort, anche se cerco di impegnarmi a predicare il consiglio di Dio nella sua totalità.
Ma oggi mi ritrovo obbligato a parlarne a causa di ciò che vedo accadere nella nostra cultura. Sono cresciuto nella convinzione che oggi l'America sia arrivata quasi al punto di essere sottoposta ad uno dei giudizi mai affrontati prima. Ed in questa ora oscura Dio ha qualcosa da dire alla Sua chiesa che potrebbe cominciare a cambiare il corso degli eventi.
Quando ero giovane, era davvero inusuale sentire messaggi difficili come questo da parte della denominazione alla quale la mia famiglia faceva parte. Occasionalmente sentivo parlare mio padre di argomenti come quello del giudizio. Ciò di cui sto parlando è un messaggio profetico (sebbene mio padre non volesse essere chiamato profeta). Lui diceva di essere una “sentinella”.
AMARE ASCOLTARE LA SUA VOCE
Oggi riesco ad apprezzare meglio i messaggi che mio padre predicava e il tormento che gli causavano. So bene che passava ore in lotta con Dio in merito ai difficili sermoni che doveva condividere. Come pastore, mi piace molto l'insegnamento di A. W. Tozer in cui dice che Dio adora parlare all'uomo o alla donna che ama ascoltarLo. Ma ho paura che la chiesa abbia perso questa abitudine. Dio ci vuole parlare riguardo alla nostra famiglia, il nostro matrimonio, la direttiva della nostra vita, ma il nostro orecchio è sempre meno incline ad ascoltare la Sua voce mentre è più incline ad ascoltare il mondo.
La Bibbia chiama questa condizione come fame della parola del Signore (leggere Amos 8:11) — una mancanza di conoscenza di Dio e delle Sue vie. In tempi di caos Egli si userà della fame per ottenere la nostra attenzione ed Egli ha la mia completa attenzione in questo momento! E se sta parlando di questo messaggio duro a pastori orientati più a predicare sulla grazia come me, vuol dire che Lui ha in mente qualcosa.