mercoledì 23 novembre 2016

LA MAESTÀ ED IL POTERE DI DIO

Proprio ora, credo che la chiesa abbia bisogno di un corso di aggiornamento sulla maestà ed il potere di Dio, molto simile a quello che ricevette Giobbe. In poche parole il Signore disse a Giobbe:
“Cos'è tutta questa oscurità, questo parlare senza speranza che odo da parte tua? Levati e ascoltaMi. Io ho fondato la terra; ho creato la luce ed il buio; ho creato la pioggia, la neve, il ghiaccio ed il vento; ho dato le ali agli uccelli ed ho sfamato le bestie dei campi. Io ho il controllo di tutta la natura”.
“Dimmi Giobbe, chi è che ha una voce tuonante come la Mia? Chi è in grado di guardare dentro il cuore di ogni uomo e vederne le sue condizioni? Chi è in grado di identificare gli insolenti, trovarli e umiliarli?” (leggere Giobbe 38).
Amati, lo stesso Dio che conosce il nome e l'indirizzo di ogni persona orgogliosa conosce anche il tuo nome, il tuo indirizzo e la tua condizione. Egli ti terrà sul Suo cuore per tutti i tuoi giorni, attraverso ogni prova. Accettare tutto ciò significa vivere per fede.
Se vivo per fede, non temerò per il futuro del popolo di Dio o per la chiesa in tempi di prova.
“E su questa pietra edificherò la mia chiesa, e le porte dell’Ades non la potranno vincere” (Matteo 16:18).
Questa promessa di Dio ha incoraggiato la fede di molte generazioni. E sosterrà anche noi oggi durante l'odierna catastrofe globale.