mercoledì 17 agosto 2016

IL COSTO DELLA MISERICORDIA

Persino mentre eri legato dai tuoi peccati, il grido del tuo cuore ha raggiunto Gesù e le Sue tenere compassioni ti hanno trovato. Egli ti ha aperto gli occhi, ti ha cambiato e ti ha riempito del Suo Spirito Santo. Poi ti ha reso un vaso ad onore per proclamare il Suo vangelo.
Non fraintendere: quella che hai ricevuto è una misericordia costosa. Predichiamo che la misericordia di Dio sia gratuita, che sia immeritata, che il presso per essa sia stato pienamente pagato dal sangue sparso da Cristo. E, in effetti, tutto ciò è vero. Dio è pienamente soddisfatto dal prezzo che Gesù ha pagato per darci la Sua misericordia, per darci l’eredità dei cieli e assicurarci di avere vita eterna.
Tuttavia, c’è un prezzo dalla parte umana – la nostra parte – della misericordia di Dio. Qual è il costo per noi? È l’alto costo di diventare veri testimoni della potenza della misericordia ricevuta. La verità è che offrire la stessa misericordia che ci è stata donata ci costerà caro qui sulla terra. È un prezzo che possiamo aspettarci di pagare nella nostra vita quotidiana.
L’ESEMPIO DI CRISTO
Vedi, Gesù ci ha comandato, “Siate misericordiosi, com’è misericordioso il Padre vostro” (cfr. Luca 5:36). E, come Cristo ha mostrato col Suo esempio, essere misericordiosi come il Padre è molto costoso. Più Cristo è esaltato nella nostra vita, più sperimenteremo quanto segue dal mondo:
  • Rifiuto totale
  • Opposizione alle nostre parole
  • Scherno e rifiuto della misericordia di Dio
Gesù pagò il prezzo della misericordia nella Sua carne e anche io e te possiamo aspettarci di dover pagare un prezzo.