lunedì 22 agosto 2016

I PIANI DEL SIGNORE - Gary Wilkerson

Spesso quando Dio dice ai cristiani di avere grandi piani per loro, essi rispondono: “Oh, non lo so, Signore”. Se però Satana va da loro e dice: “Ti distruggerò”, loro pensano, “Sì, potrebbe essere vero”.
A CHI CREDI?
Crediamo alle bugie del nemico quasi più di quanto crediamo alle verità di Dio, ma dobbiamo arrivare al punto in cui dire, “No, Dio ha una chiamata per la mia vita e un piano migliore. Resterò fermo, stabile, irremovibile – per la grazia di Dio. Per la Sua potenza, che opera potentemente in me, proprio come dice Paolo” (cfr. Colossesi 1:29).
Tu non resti fermo per forza o per potenza, ma per il Suo Spirito – perché il Suo Spirito vive dentro di te! Puoi essere un cristiano che possiede franchezza e sicurezza, che crede il vero riguardo sé stesso e gli altri, ma soprattutto su dio e ciò che Egli ha progettato per te.
L’ORLO DI UN PRECIPIZIO
Forse oggi ti senti come se fossi spinto sull’orlo di un precipizio, come se ti stessero per gettare giù. I tuoi nervi sono al limite e senti che stai per toccare il fondo. E poi ci sono altre cose: il matrimonio, la tua vita emotiva, le pressioni sul lavoro, un vizio. Ti viene da gridare, “Dio, c’è una via d’uscita da tutto questo?”
La tua domanda più grande è, “Come giungo al punto di avere la fiducia e la fede che ho bisogno di avere?”
LA RISPOSTA
La Parola di Dio ha la risposta ed ecco un verso al quale puoi afferrarti.
“Poiché io conosco i pensieri che ho per voi, dice l'Eterno, pensieri di pace e non di male, per darvi un futuro e una speranza” (Geremia 29:11).