martedì 4 ottobre 2016

DIO SA – E QUESTO È TUTTO CIÒ CHE CONTA

Gesù parla di erba verdeggiante e prospera un giorno e recisa quello seguente. Egli voleva ricordarci che aveva dato ad essa vita e cure.
“Ora se Dio riveste così l'erba che oggi è nel campo e domani è gettata nel forno, quanto maggiormente rivestirà voi, o gente di poca fede?” (Luca 12:28).
Non osiamo pensare che Egli si curi meno dei nostri bisogni di quanto non si curi dell’erba. Egli conosce appieno ciò di cui abbiamo bisogno, che si tratti di cibo, soldi o vestiti.
LA GRANDE PROMESSA DI NOSTRO PADRE
“Perché le genti del mondo cercano tutte queste cose, ma il Padre vostro sa che voi ne avete bisogno” (12:30).
Cristo ci sta ancora ricordando questo: “Ecco tutto ciò che ti serve sapere: Il tuo Padre celeste sa quali siano i tuoi bisogni. Egli li ha già elencati tutti”.
Gesù promette, “Cercate piuttosto il regno di Dio, e tutte queste cose vi saranno sopraggiunte. Non temere, o piccolo gregge, perché al Padre vostro è piaciuto di darvi il regno” (12:31-32). Se solo riponiamo la nostra fiducia in Lui, il nostro Signore ci benedirà con tutto ciò di cui abbiamo bisogno.
DIO NON ABBANDONERÀ MAI IL SUO “PICCOLO GREGGE”
Se sei in pena per il benessere della tua famiglia nei giorni a venire, ho buone notizie per te: i tuoi figli sono figli anche di Dio. Ed Egli si preoccupa dei tuoi cari più di quanto non faccia tu. Gesù conosce esattamente ciò di cui tutti voi avete bisogno per sopravvivere.
Egli conosce il bisogno di avere un tetto sulla testa. Conosce esattamente l’importo del tuo affitto o del tuo mutuo mensile. Conosce le bocche che devi sfamare e la quantità di cibo nella tua dispensa. Puoi confidare pienamente in Lui affinché soddisfi tutti questi bisogni, perché Egli promette di farlo.