giovedì 12 febbraio 2009

LA MIA PROMESSA È TUTTO CIÒ DI CUI HAI BISOGNO

La fede richiede molto. Essa richiede che, una volta udita la Parola di Dio, noi ubbidiamo ad essa, senza nessun’altra evidenza a darci direzioni. Non importa quanto siano grandi i nostri ostacoli, quanto impossibili siano le nostre circostanze, dobbiamo credere alla Sua parola ed agire in base ad essa, senza altre prove tangibili per andare avanti. Dio dice: “La mia promessa è tutto ciò di cui hai bisogno”.

Come ogni generazione prima di noi, anche noi ci domandiamo, “Signore, perché mi viene messa davanti questa prova? Và oltre la mia comprensione. Hai permesso così tante cose nella mia vita che non hanno senso. Perché non c’è una spiegazione per quello che sto passando? Perché la mia anima è tanto tribolata, così piena di avversità?”

Ascoltami ancora una volta: le richieste della fede sono completamente irragionevoli per l’umanità. Dunque, in che modo il Signore risponde al nostro grido? Egli invia la Sua Parola, ricordandoci le Sue promesse. Ed Egli dice: “obbediscimi, semplicemente, confida nella mia Parola per te”. Egli non accetta scuse, né esitazioni, non importa quanto impossibili le nostre circostanze possano sembrare.

Ti prego,non mi fraintendere. Il nostro Dio è un Padre amorevole, ed Egli non permette che il Suo popolo soffra indiscriminatamente, senza motivo. Noi sappiamo che Egli ha a Sua disposizione tutta la potenza e la prontezza per mandare via ogni problema e ogni sofferenza del cuore. Potrebbe semplicemente dire una parola, e sbarazzarci di ogni avversità e tribolazione.

Tuttavia, la verità è che Dio non ci mostrerà come o quando adempirà le Sue promesse per noi. Perché? Egli non ci deve una spiegazione, dal momento che ci ha dato la risposta. Egli ci ha donato ogni cosa di cui necessitiamo per la nostra vita e la purezza nel Suo Figlio, Gesù Cristo. Egli è tutto ciò di cui abbiamo bisogno per ogni situazione che la vita ci butta/getta addosso. E Dio manterrà la Parola che ha già rivelato: “tu hai la mia Parola a portata di mano. Le mie promesse per te sono sì ed amen, e lo sono per chiunque crede. Perciò, riposa su questa Parola. Credi in essa, ed obbedisci ad essa”.