sabato 28 gennaio 2017

UN PECCATO DEVASTANTE - Claude Houde

“Senza la fede è impossibile piacerGli”. Credo profondamente che il peccato dell'incredulità sia fra i più devastanti nella cristianità moderna. L'incredulità, spiritualmente parlando, taglia le nostre gole e ci rende ciechi. Ci fa addormentare e piano piano ci lega, inesorabilmente, anno dopo anno, finché accettiamo l'inaccettabile.
Il Regno di Dio a livello mondiale sta sperimentando oggi uno dei più grandi risvegli spirituali nella storia del genere umano. Tuttavia, nello stesso periodo di tempo, più del 90 percento delle chiese evangeliche del Nord America e dell'Europa non stanno avendo alcuna crescita significativa. Si sono ridotte a richiamare i loro risvegli passati o si stanno disperatamente aggrappando alla moda del momento che promette una svolta istantanea e mozzafiato da qualche parte in un futuro ignoto.
Vi prego di comprendermi. Sono profondamente grato per quello che Dio ha fatto ieri, così come lo sono per ciò che sta facendo in tutto il mondo. Lo prego continuamente per questo. Ma io sono qui, oggi! Devo pentirmi, (che essenzialmente vuol dire che devo cambiare direzione), per l'incredulità e l'apatia della mia fede che ha prodotto in me la tolleranza per l'intollerabile.
L'incredulità è immensamente più seria e devastante di quanto possiamo immaginare o comprendere. Circondato da un mondo pieno di immoralità, decadenza e rituali religiosi demoniaci, disgustosi per la loro crudeltà e totalmente svuotati di ogni vita spirituale o verità spirituale significativa, Gesù rimase fermo e restò forte, ma pianse di fronte all'incredulità. L'incredulità Lo straziò letteralmente.
Gesù Cristo è lo stesso ieri, oggi e per sempre e non ci sono favoritismi per il nostro Dio. Egli è immutabile, non cambia mai, è onnipotente, poderoso e giusto. Egli è completamente impegnato a fare nella tua città, nella tua chiesa e nel tuo paese ciò che sta compiendo maestosamente e in modo soprannaturale in tutto il mondo anche ora che stai leggendo queste parole.
Fra di noi e la grandezza senza limiti del Suo potere si estende l'oceano dell'incredulità. Ecco perché non possiamo vivere un altro giorno senza gridare: “Signore, aumenta la nostra fede!”

Claude Houde è il pastore della chiesa Nuova Vita a Montreal, Canada. Sotto la sua guida la Chiesa Nuova Vita è cresciuta da una decina di persone a più di 3500 in una parte del Canada dove le chiese protestanti hanno da sempre avuto poco successo.