mercoledì 27 luglio 2016

IRREPRENSIBILI DAVANTI A LUI

Dio offre una promessa meravigliosa a tutti coloro che erano colpevoli di peccati orrendi:
  • I cui atti erano segnati dal fetore infernale 
  • Che hanno abusato dei loro corpi con alcol, droghe, perversioni e fornicazioni 
  • Che non riescono a credere a quanto fossero vicini a precipitare nell’inferno
La promessa di Dio per loro è che possono restare ritti con grande gioia nel giorno del Giudizio senza traccia di paura. Egli promette:

Anche se i vostri peccati fossero come scarlatto, diventeranno bianchi come neve; anche se fossero rossi come porpora, diventeranno come lana” (Isaia 1:18).

Non importa come sia stato il tuo passato, Dio non ti vede più com’eri una volta, anzi, sei stato trasformato e reso la Sua Sposa immacolata ed amabile. Egli attende la tua presenza alla giubilante festa nuziale.

Uno sposo che attende il proprio matrimonio accuserebbe mai all’improvviso la sposa d’iniquità? Nessuno sposo lo farebbe. Ti chiederai, “Ma Gesù non giudicherà ogni malvagità?” Sì. Lo farà. Ma il Cristo che incontrerai quel giorno è lo stesso che ti ha perdonato, chiamato, acquistato col Suo sangue, purificato e interceduto per te in tutti questi anni.

Quando starai davanti a Gesù, Lo vedrai come tuo marito, redentore, amico, avvocato, intercessore. E in quel momento sarai completo in Lui, senza colpa, macchia o ruga, santo e immacolato.

E con lui Dio ha vivificato voi, che eravate morti nei peccati e nell'incirconcisione della carne, perdonandovi tutti i peccati” (Colossesi 2:13).