sabato 18 giugno 2016

CREDERE IN DIO - Nicky Cruz

Le promesse di Dio contenute nei Suoi patti sono tanto reali quanto ogni altra verità che possiamo immaginare. Quando Dio ci fa una promessa, non è solamente certa bensì irrevocabile. Lui ama fare patti con i Suoi figli.

Ma le promesse di Dio richiedono azione da parte nostra. Egli non fa patti con chi ozia, con persone doppie di mente. Egli vuole persone che si fidino di Lui, che Gli obbediscano, che si impegnino con Lui giornalmente. Dio vuole parlarci e vuole che noi lo facciamo con Lui. Vuole che lo ascoltiamo, che gli poniamo delle domande, e vuole che rispondiamo Lui quando ci parla. Dio non è passivo e non vuole nemmeno dei seguaci passivi!

Se ascoltiamo Lo possiamo sentire parlare, o tentare di metterci all'opera. Possiamo sentire che prova a darci un messaggio e delle risposte. Ma molto spesso ci perdiamo tutto perché non stiamo ascoltando oppure non crediamo che Dio sia interessato a parlare con noi.

Quando Dio parla, vuole che noi rispondiamo, che facciamo qualcosa, farci conoscere la Sua voce e risponderGli.

Egli parla solo a coloro che vogliono ascoltarLo.

Molto spesso spendiamo il nostro tempo per scopi senza vita, senza passione. Viviamo giorno per giorno, aspettando senza alcun proposito che Dio ci dia indicazioni, ci guidi e mandi qualche parola profetica. Vogliamo seguire Dio ma non abbiamo idea di dove ci stia guidando.

Vedo questo ogni giorno, nella gente, nelle chiese, nel lavoro, nei ministeri, in ogni area della vita. Così molti bramano ascoltare Dio e impegnarsi con Lui in relazioni concordate, ma non accade mai nulla. La voce di Dio non arriva mai a noi. La Sua guida non diventa mai chiara ai nostri occhi.

Serviamo un Dio di passione, un Dio d'azione. Un Dio che brama avere servitori ossessionati dall'ubbidienza, preoccupati costantemente di scoprire il Suo volere, completamente innamorati con il pensiero di vivere e morire alla santa presenza di Dio!

È questo ciò che Dio sta cercando, e quando lo trova, prende sempre nota!

“Voi mi cercherete e mi troverete, perché mi cercherete con tutto il vostro cuore” (Geremia 29:13).

__________
Nicky Cruz, evangelista di fama internazionale ed autore prolifico, si convertì a Gesù Cristo da una vita di violenza e crimine dopo aver incontrato David Wilkerson a New York City nel 1958. La storia della sua drammatica conversione venne per la prima volta raccontata ne La Croce e il Pugnale di David Wilkerson e successivamente nel suo vendutissimo libro Run, Baby, Run.