martedì 31 maggio 2016

UNA CASA DI PREGHIERA

Secondo il profeta Zaccaria, ci sono tre luoghi in cui può avvenire la preghiera: (1) La chiesa di Dio (la chiesa); (2) ogni casa; e (3) la propria stanza. Il Signore disse a Zaccaria: “Riverserò sulla casa di Davide…lo Spirito di grazia e di supplicazione…E il paese farà cordoglio, ogni famiglia da sé: la famiglia della casa di Davide da sé [a indicare la chiesa] …la famiglia della casa di Nathan da sé [la famiglia o la casa], e le loro mogli da sé [individui]” (Zaccaria 12:10, 12-13, corsivo mio).

Quando Zaccaria proferì queste parole, Israele era circondata da nemici volti a distruggerla. C’era gran tremore e paura, ma in mezzo a tutto questo giunse questa parola meravigliosa: “Dio arriverà per affrontare quelle potenze malvagie che si levano contro di voi. Dunque, iniziate prontamente a pregare nel tempio. Iniziate a pregare in famiglia. E pregate in cameretta. Lo Spirito Santo sta arrivando, ed Egli vi donerà lo spirito di grazia e supplicazione, che vi renderà in grado di pregare”.

Riesci a vedere il messaggio di Dio per noi in questo passo? Egli dice alla Sua Chiesa di ogni tempo, “In tempi di terrore e tremore, voglio spandere il Mio Spirito su voi. Ma devo avere un popolo che prega, sul quale poterlo spandere”.

Tutti i profeti dell’Antico Testamento chiamavano il popolo di Dio alla preghiera collettiva. Gesù Stesso dichiarò, “La mia casa sarà chiamata casa di orazione” (Matteo 21:13). La verità è che la storia mondiale è stata plasmata dalle preghiere della Chiesa di Cristo.

Pensaci: lo Spirito Santo fu sparso la prima volta nella casa di Dio, nell’Alto Solaio. Lì i discepoli “perseveravano con una sola mente nella preghiera” (Atti 1:14). Leggiamo che Pietro fu rilasciato dalla prigione da un angelo, mentre “molti fratelli erano radunati e pregavano” (12:12). La preghiera collettiva era continua per il rilascio di Pietro.

Chiaramente, Dio rilascia molta potenza per le preghiere della Sua Chiesa. Dunque, la chiamata a una preghiera simile non si può sottovalutare. Sappiamo che la chiesa è stata incaricata di conquistare anime, di compiere opere di carità, di servire come luogo di raduno per predicare la Parola di Dio. Ma innanzitutto, la chiesa dev’essere una casa di preghiera. Questa è la sua chiamata primaria, poiché ogni altro aspetto della vita della chiesa nasce in preghiera.