lunedì 23 marzo 2009

RICONOSCERE LA VOCE DI DIO

Dio vuole che sappiamo che non importa quanto le cose possano diventare difficili per noi, Egli sosterrà tutti coloro che confidano in Lui attraverso la potenza della Sua voce dolce e soave che parla al nostro uomo interiore ogni giorno.

Ciò viene confermato dal profeta Isaia: "le tue orecchie udranno dietro a te una parola che dirà: questa è la via; camminate per essa!" (Isaia 30:21).

Devi considerare che Isaia diede questa parola ad Israele nel momento peggiore della sua storia. La nazione era sotto il giudizio, nel degrado più totale, ogni cosa era distrutta. Così Isaia disse ai capi d'Israele: "Tornate al Signore ora! Egli vuole darvi una parola di direzione - vuole parlarvi, dirvi, Và in questa direzione, và in quell'altra, ecco la via.." ma essi non ascoltarono. Decisero di rivolgersi all'Egitto per ricevere liberazione! Pensarono di potersi affidare ai carri e ai cavalli egiziani per ricevere aiuto.

Tuttavia, Dio non mandò il Suo giudizio su Israele in quel momento. Invece, Egli decise di aspettare pazientemente finché non raggiunsero il fondo. Egli disse: "Mentre essi corrono ovunque cercando di sopravvivere, io aspetterò. Voglio mostrare loro la mia misericordia, nonostante la loro malvagità!" (v. 18). Come previsto, andò solo di male in peggio per la nazione. Infine, quando tutti i loro piani erano falliti, Dio disse al popolo: "Ora, lasciate fare a me! Aprite le vostre orecchie, ed io vi parlerò. Io conosco la via d'uscita, ed io vi guiderò. Voglio guidare ogni vostro singolo passo, a destra e a sinistra, per liberarvi. Vi guiderò mediante la mia voce, parlandovi, dicendovi cosa fare, fino all'ultimo dettaglio!"

Ciò che importa, ciò che è di vitale importanza, è che tu giunga a riconoscere la voce di Dio. Egli ancora parla. Egli l'ha detto chiaramente: "Le mie pecore conoscono la mia voce". Ci sono molte voci nel mondo oggi - voci risonanti, esigenti. Ma c'è ancora quella voce sottile, soave del Signore che può essere conosciuta e udita da tutti coloro che confidano in ciò che Gesù ha detto.