sabato 6 maggio 2017

CHE NULLA TI SIA D'OSTACOLO - Carter Conlon

Quando scegli di camminare con Dio, tutto ciò che una volta aveva il potere di ostacolarti non ti sarà più di impedimento. Ed ecco la buona notizia! “Allora Labano e Betuel risposero: «La cosa procede dal Signore; noi non possiamo dirti né male né bene. Ecco, Rebecca ti sta davanti: prendila, va’, e sia moglie del figlio del tuo signore, come il Signore ha detto»” (Genesi 24:50-51).
Labano e Betuel erano le due autorità più importanti per la vita di Rebecca e che potevano esserle di ostacolo. Ma tutto ciò che poterono dire fu solamente: “Non possiamo fare nulla perché questo viene dal Signore”. In altre parole, nessun potere infernale, nessuna mancanza, nessuna esperienza passata, nessuna parola proferita sulla tua vita potrà impedirti di essere ciò che Dio ti ha chiamato ad essere in Cristo! Le porte di ogni prigione si apriranno; ogni legame verrà sciolto. Tutto ciò che dovrai fare è alzarti ed ascoltare la voce di Dio.
Ti prometto una cosa: Vivrai una vita incredibile dal momento in cui sceglierai di vivere per Dio! Si, è vero, quando sei determinato a seguirLo pienamente, per certo arriveranno giorni difficili. Ma quando arriverai alla fine del tuo viaggio, ti renderai conto di tutto e non rimpiangerai nemmeno uno dei giorni passati, perché avrai portato gloria al nome di Cristo.
Certamente, come Rebecca, ognuno di noi deve prendere la decisione di seguire Cristo pienamente. È una scelta personale quella di camminare nella purezza, essere disponibili per i bisogni altrui, conoscere la generosità del padre ed essere poi in grado di farla conoscere agli altri. Quindi il messaggero che ti sta dinanzi, lo Spirito Santo, oggi ti sta chiedendo: “Sarai tu una sposa perfetta per il mio Figliolo Prediletto?”
Carter Conlon si unì allo staff pastorale della Times Square Church nel 1994 sotto l’invito del pastore fondatore, David Wilkerson, e venne nominato Pastore Anziano nel 2001.