martedì 27 agosto 2013

UN’IRRUZIONE IMPROVVISA!

Michea porta alla nostra attenzione una delle profezie veterotestamentarie più gloriose. Egli profetizzò di un popolo che avrebbe seguito il Signore verso nuovi pascoli. “«Ti radunerò certamente tutto quanto, o Giacobbe, radunerò certamente il residuo d'Israele; li metterò assieme come pecore in un ovile…in mezzo al suo pascolo” (Michea 2:12).

Michea vide un popolo di Dio liberato, un popolo i cui cuori battono all’unisono, un popolo così guidato dallo Spirito da essere definiti reietti dalla chiesa apostata. “In quel giorno, dice l'Eterno, io raccoglierò gli zoppi, radunerò gli scacciati e quelli che avevo afflitto. Degli zoppi io farò un residuo e degli scacciati una nazione potente. Così l'Eterno regnerà su di loro sul monte Sion, da allora e per sempre” (Michea 4:6-7).

Chi compone questo santo residuo? Non i ministri orgogliosi ed egocentrici, le star luccicanti e applaudite. No! Questo è il popolo provato che è passato per il fuoco della prova. Esso include gli ignoti, i reietti, coloro che vengono considerati deboli a confronto della grande e potente chiesa ufficiale, e coloro che alzano le loro voci contro la corruzione nella casa di Dio.

Dio dice, “Io li metterò tutti insieme!” Ogni sforzo umano di mettere insieme i servi di Dio è inutile. È Dio che deve farlo e una cosa che porta insieme questo residuo, facendo sì che sia di pari consentimento, è un cuore contrito in unione con Cristo.

Girolamo, uno dei primi padri della chiesa e uno studioso della Bibbia, li descrive come “quei figli di Dio contriti che si elevano al di sopra delle cose mondane per aspirare al cielo”. Si tratta di un popolo che ha la mente rivolta al cielo, stanco della superficialità e del compromesso, un popolo che brama la santità nella casa di Dio. Già ora esiste un santo residuo che si sta facendo avanti fra gli uomini. Ogni uomo e donna di Dio il cui cuore è rotto per il peccato e la corruzione nella casa di Dio può avvertire movimento dello Spirito! Sta per avvenire questa manifestazione, un’irruzione improvvisa!