venerdì 18 febbraio 2011

CREDI ANCORA?

Di recente ho avuto un’esperienza insolita mentre ero in meditazione col Signore. La Sua dolce voce mi chiese: “Credi ancora?”

“Credi che ti amo ancora in modo incondizionato, che proprio ora sei condotto dallo Spirito Santo, che ogni lacrima da te versata io la custodisco, che proprio adesso in questo luogo, in questo istante, sei nella perfetta volontà di Dio?

“Credi che tutte le cose ancora cooperano al bene per coloro che mi amano, che ascolto le tue preghiere, anche quando non hai parole udibili per esprimerle, quando tutto sembra buio e sei sopraffatto, quando la paura afferra la tua mente e la tua anima, quando sembra che io abbia chiuso i cieli sopra di te?

“David, credi ancora che io cibo ogni essere vivente: i pesci del mare, il bestiame, gli uccelli, e ogni cosa che striscia sul suolo? Credi ancora che conto ogni capello del tuo capo, che noto ogni uccello che cade dal cielo? Lo credi veramente?

“Credi ancora, anche quando la morte giunge per i tuoi cari? Credi ancora ciò che hai testimoniato, che io dono consolazione e forza anche per affrontare la tomba?

“Credi ancora che ti amo, che perdono ogni tuo vecchio peccato, ogni peccato presente, e che perdonerò i tuoi peccati futuri se riposi e confidi in me? Credi che io capisco quando Satana invia i suoi messaggeri contro te per infondere bugie, dubbi, bestemmie, paure e disperazione?

“Credi ancora di essere nel palmo della mia mano, che sei più prezioso dell’oro per il tuo Salvatore, che la vita eterna è il tuo futuro, che non esiste potenza che possa strapparti dalla mia mano, che sono ancora toccato da ogni infermità ed afflizione che sopporti? Credi ancora che tutto questo sia vero?”

La mia risposta è categoricamente SÌ! Sì, Signore, io credo ancora e anche di più, molto di più!

Leggi tutto il Salmo 103 e chiediti: “Lo credo ancora? Ogni cosa?”