giovedì 5 agosto 2010

ABBANDONA IL TUO ORGOGLIO E SII RIPIENO DI SPIRITO SANTO!

Sia nell'Antico che nel Nuovo Testamento, lo Spirito Santo è sceso sulle persone nei modi più inusuali! Ha scosso edifici. La lingua della gente ha iniziato a lodarlo – in altre lingue. Lo Spirito Santo ha preso il pieno controllo!

A Pentecoste è sceso come un vento potente e impetuoso! Cadde del fuoco! Quando scende lo Spirito Santo, tutte le cose vengono scosse (vedi Atti 2:4 e 4:11).

Giovanni Battista predicava: "Io vi battezzo in acqua; ma viene colui che è più forte di me, al quale io non son degno di sciogliere il legaccio dei calzari. Egli vi battezzerà in Spirito Santo e fuoco" (Luca 3:16).

Carissimi, la Bibbia lo dice chiaramente. Quando Gesù viene da te, desidera battezzarti con lo Spirito Santo e col fuoco! Lo Spirito Santo porta il fuoco – un amore caldo, consumante per Gesù. Perché molti credenti sono infuocati per un momento e poi freddi subito dopo, non sono mai arresi e completamente impegnati? È perché non permettono a Gesù di battezzarli con lo Spirito Santo?

"Quando sarà venuto, convincerà il mondo quanto al peccato, alla giustizia e al giudizio" (Giovanni 16:8). Può essere che questi credenti non siano convinti perché lo Spirito Santo non è stato invitato a prendere il suo giusto posto in loro? Dio ha un filo di piombo. Tutto ciò che non è a misura di Cristo, egli la rivela – e ci convince e ci dà la forza di conformarci alla sua Parola! Diventa veramente il nostro Consolatore in ciò, perché ci convince di peccato e ci dà la forza di lasciarlo. Questa è vera consolazione!

Lo Spirito Santo non ti farà fare nulla di stupido. Ma può scendere in modo che i peccatori ritengano di essere ubriachi! Egli non è il benvenuto in molte chiese perché si pensa che sia troppo chiassoso, troppo rivoluzionario, troppo imprevedibile!